Scotch nail art or failed nail art?

Ciao ragazze!! 🙂

Come state? Io abbastanza bene, se non fosse per la scuola che in questa settimana mi sta distruggendo/mi distruggerà 😦 Oggi non sapevo proprio cosa mostrarvi perchè avevo in mente di farvi vedere la nail art che ho realizzato sabato ma non piace granchè; poi però mi sono detta “chissene frega, io la pubblico lo stesso anche se l’ho fatta male/non mi piace”. No dai scherzo, è che ho fatto la nail art e subito dopo ho visto quella di Straluanna e mi volevo letteralmente sotterrare. Se la conoscete e avete letto il suo post (in caso contrario vi invito ad andare sul suo blog) chiudete il mio articolo perchè in confronto alla sua la mia sembra realizzata da un elefante… Tralasciando questo discorso (studiare scienze umane mi ha dato alla testa) passiamo alla “failed nail art” o, per i meno esperti, nail art fallita!

Smalti che ho utilizzato: 3 in 1 white base coat n 102 Kiko
satin nail lacquer n 415 Kiko
quick dry nail lacquer n 805 Kiko
colorplay n 03 Debby
2 in 1 protect L’Oreal Paris

Procedimento:
1. Prendete dello scotch (normale, non di carta) possibilmente opaco e realizzate delle strisce di smalto blu e fucsia, poi fatele asciugare per circa mezz’ora;

scotch

2. Dopo aver realizzato la vostra manicure curativa, stendete la base;
3. Applicate due passate di smalto bianco su pollice e anulare e due passate di fucsia su tutte le altre unghie;
4. Con l’aiuto di una forbice e di una pinzetta tagliate lo scotch colorato di forma e dimensioni a piacere. Io ho realizzato due strisce sottili blu e due quadratini fucsia;
4. Dopo aver creato le vostre composizioni con lo scotch stendete il top coat.

IMG-20140118-01895_1390227053565_n

IMG-20140118-01898_1390227102068_n

Vi piace la nail art?? L’idea di utilizzare lo scotch la trovo molto carina e intelligente! 🙂

Prima di lasciarvi volevo farvi sapere che sono arrivata terza al concorso di nail art su Instagram; era il mio primo concorso e sono contenta di essere arrivata tra le prime.

A sabato,

Bea 🙂

My contact mail: unghiesmaltate98@gmail.com
My blog: http://www.unghiesmaltate98.wordpress.com
Instagram: instagram.com/unghiesmaltate98
Google +: Bea Nails (unghiesmaltate98)

Disclaimer: Non sono stata pagata per parlare dei prodotti menzionati in questo post. I prodotti sono stati comprati da me e le opinioni sono solo ed esclusivamente mie.

Annunci

9 pensieri riguardo “Scotch nail art or failed nail art?

  1. Invece è molto carina…non guardare me (e meglio di me sai quante ce ne sono? O forse anche io a volte mi demoralizzo troppo…), ti ripeto, sei giovane e hai tutto il tempo di crescere! Intanto le tue nail art, semplici o no sono sempre curate! E apprezzo tantissimo!

  2. Secondo me invece è molto carina come nail art, soprattutto mi piace la tecnica. La conosco anche io, ma devo dire che non l’ho mai provata XD
    Comunque tuo risultato mi piace molto ;D
    …e complimenti per il concorso su istagram! ;D

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...