SmaltoPedia 2.0 #2

SmaltoPedia 2.0 #2

Ciao a tutti! 🙂

Eccomi qui con la seconda puntata della SmaltoPedia: mi sembra ieri di aver pubblicato la prima puntata e invece è già passata una settimana… Come vola il tempo, sembra che non ce ne sia mai abbastanza! Comunque sia, la nail art di questa settimana è una delle tante che mi creano ansia perchè sapevo che non sarei riuscita a farla. In più, in questi giorni, sto letteralmente vivendo sempre con qualche libro di scuola in mano e le unghie sono passate un pò in secondo piano, ma non così tanto da non tenerle curate!

Ecco la nail art di questa settimana, è della bravissima Judit in arte @judyrox:

Judit @judyrox

Ora: se andate a sbirciare il suo profilo, che io già conoscevo, capite benissimo che fa delle nail art spettacolari di cui non sono all’altezza… Ma ci ho provato lo stesso, sono fiduciosa e so che prima o poi riuscirò anche io a farne una simile alla sua! 😉

Smalti che ho utilizzato:
ultra long base coat 106 Kiko
nail lacquer 282 Kiko
nail lacquer 359 Kiko
smalto per unghie 10 Sabrina Azzi
denim nail lacquer 465 Kiko

Procedimento:
1. Dopo aver realizzato la vostra manicure curativa, stendete una base su tutte le unghie;
2. Stendete su pollice e anulare due passate di smalto blu;
3. Con uno smalto arancione colorate la prima parte dell’unghia creando, con il pennello, i contorni a zig-zag;
3. Utilizzate lo smalto bianco per creare l’effetto zig-zag sotto quello arancio;
4. Terminate definendo il tutto con lo smalto fucsia.
4. Delineate il contorno dell’unghia e la linea a zig-zag con lo smalto blu precedentemente utilizzato, facendo anche delle linee orizzontali sul bianco.

SmaltoPedia 2.0 #2

SmaltoPedia 2.0 #2

SmaltoPedia 2.0 #2

Non l’avrei mai detto ma mi vergogno a mostrarvi la mia rappresentazione: dire che è brutta è farmi un complimento! Oh, anche io, come tutti, a volte sbaglio e questo è una di quelle volte… Come nail art in sè mi piace, ma come l’ho realizzata io no. Contate, però, che ci ho messo 10 minuti per farla e ho utilizzato solamente un pennellino a punta fine: niente guide per la linea a zig-zag! Sicuramente più avanti la rifarò con più tempo e più calma, magari mi verrà meglio. Voi cosa ne pensate? Il vostro parere è importante per me!

Per quanto riguarda la scelta dei colori sono rimasta fedele all’originale (anche se dalle foto non si capisce bene, ma la luce milanese è quello che è…) tranne per il fatto che ho utilizzato un blu opaco su pollice e anulare e anche per i dettagli: non so perchè, ma questo contrasto tra lucido e opaco mi piace parecchio!

Vi mostro, poi, la nail art per la prossima puntata (ce la faranno i nostri eroi?!):

Lindsey Wondrously Polished

A lunedì,

Bea ❤

p.s. Cliccando sulla rana qui sotto potete vedere tutte le creazioni delle altre partecipanti!



My contact mail: unghiesmaltate98@gmail.com
My blog: http://www.unghiesmaltate98.wordpress.com
Instagram: instagram.com/unghiesmaltate98
Twitter: twitter.com/unghiesmaltate9
Youtube channel: Bea Nails
Google +: Bea Nails (unghiesmaltate98)
I’m a blogger in another blog: http://www.bloggersinthecity.altervista.org

Disclaimer: Non sono stata pagata per parlare dei prodotti menzionati in questo post. I prodotti sono stati comprati da me e le opinioni sono solo ed esclusivamente mie.

Annunci

10 pensieri riguardo “SmaltoPedia 2.0 #2

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...