La mia weekly manicure

Buongiorno e buon giovedì! 🙂

Spesso, soprattutto su Instagram, mi chiedete come faccio ad avere delle unghie “così belle”. Beh, innanzitutto grazie per i complimenti, anche se le mie unghie non sono così belle come sembrano, affrontano anche loro dei momenti poco degni di una nail blogger 😉

Per avere delle unghie sempre curate e in ordine è essenziale realizzare una manicure curativa, ma non sempre si anno ore e ore a disposizione da dedicare alle nostre unghie, per cui oggi vi mostrerò la mia manicure settimanale. I passaggi sono pochi e semplici e il tempo di realizzazione è di soli 10/15 minuti… Ce la possiamo fare, vero?

edit

Step 1: Rimozione dello smalto

Rimuovere correttamente lo smalto è il primo passaggio della manicure: per farlo utilizzo dischetti di cotone e un solvente. Il punto fondamentale sta nella scelta del solvente: solventi troppo aggressivi o che contengono acetone potrebbero essere dannosi per le vostre unghie, danneggiandole con il tempo! Io vi consiglio il solvente oleoso (rigorosamente aceton free) di Parisienne, costa meno di 1 Euro ma è davvero valido.

edit-2

Step 2: Cura delle cuticole

Una delle raccomandazioni che ci tengo a dirvi è di non rimuovere/eliminare le cuticole con il tronchesino, tranne in casi eccezionali. Per evitare che crescano ancora più dure di prima, è sufficiente, in condizioni normali, spingerle utilizzando uno spingi-cuticole: io ne utilizzo di diversi, o in vetro o in legno, abbinato al Cuticle Remover di p2 Cosmetics, un gel che va applicato sulle cuticole e tenuto in posa 15 secondi prima di spingerle.

edit-4

Step 3: Limatura delle unghie

Limare le unghie non è cosa da poco: bisogna saperle limare nel modo giusto e utilizzando gli strumenti adeguati. Io utilizzo sempre la lima in vetro, molto più delicata di quella in metallo, limando sempre e solo in un verso, da sinistra verso destra, per evitare di creare calore con lo sfregamento, che va a indebolire le unghie.

edit-5

Step 4: Cura delle unghie

Per curare e nutrire le unghie utilizzo due prodotti: lo scrub all’olio di Argan di Primrose Nail Care, che va massaggiato fino a completo assorbimento, e Nail#82, un balsamo rinforzante in penna per unghie in penna che vi ho già recensito in questo post.

In commercio esistono tanti prodotti per la cura delle unghie che rispondono ai bisogni più specifici, quindi sta a voi trovare il prodotto più adatto alle vostre esigenze.

edit-6

Step 5: Applicazione della base

Per una manicure che si rispetti è d’obbligo applicare, prima dello smalto, una base, per proteggere le vostre unghie naturali. Io nell’ultimo periodo sto utilizzando la base Multi Benefit nail elixir di p2 e la base Attiva Crescita di Pupa, ma ne provo tantissime. Qual è la vostra base preferita?

edit-7

Ed ecco il risultato finale dopo la manicure… Quali sono i vostri segreti per delle unghie perfette?

edit-3

A presto,

Bea ❤

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...